Italian news


News by Donnamoderna.com Fashion



    Saldi invernali 2018: tutte le date regione per regione - Lun, 18 Dic 2017 08:03:00 +0100
    Moda
    I saldi invernali 2018 iniziano in quasi tutta Italia il prossimo 5 gennaio, a ridosso dell'ultima delle feste, l'Epifania. A tardare di un giorno è soltanto la Sicilia. Mentre si anticipa in Basilicata dove le promozioni partono il 2 e in Valle d'Aosta, il 3.Gli sconti, come sempre, partiranno da percentuali del 20-30% fino ad arrivare anche al 70% nel caso di svendite o eccessi di invenduto. La durata varierà leggermente a seconda della regione.Il calendario regione per regioneAbruzzo: 5 gennaio/5 marzo 2018 Basilica: 2 gennaio/ 1 marzo 2018 Calabria: 5 gennaio/ 28 febbraio 2018 Campania: 5 gennaio/ 2 aprile 2018 Emilia Rimagna: 5 gennaio/5 marzo 2018 Friuli Venezia Giulia: 5 gennaio/31 marzo 2018 Lazio: 5 gennaio/28 febbraio 2018 Liguria: 5 gennaio/18 febbraio 2018 Lombardia: 5 gennaio/5 marzo 2018 Marche: 5 gennaio/1 marzo 2018 Molise: 5 gennaio/5 marzo 2018 Piemonte:5 gennaio/28 febbraio 2018 Puglia: 5 gennaio/ 28 febbraio 2018 Sardegna: 5 gennaio/ 5 marzo 2018 Sicilia:  6 gennaio/ 15 marzo 2018 Toscana: 5 gennaio/ 5 marzo 2018 Trentino Alto Adige: 5 gennaio/ 16 febbraio Umbria: 5 gennaio / 5 marzo 2018Valle D’Aosta: 3 gennaio/ 31 marzo 2018Veneto: 5 gennaio/ 31 marzo 2018Saldi 2018: cosa comprare? Il modo migliore per sfruttare i saldi invernali è quello di andare a colpo sicuro: è buona abitudine scegliere (e magari provare) i capi che interessano di più e appuntarsi il prezzo iniziale, per poi ritornare a sconti iniziati. L'ideale è investire sui capisaldi del guardaroba, dal cappotto al blazer nero, fino alla borsa di qualità.In alternativa, togliti qualche sfizio: se il prezzo è invitante, potrai concederti qualche piccolo regalo da vera fashionista: magari una pochette preziosa o un paio di tacchi che a prezzo pieno non avresti mai comprato.Da tenere d'occhio anche gli sconti online: sono moltissimi, infatti, gli e-commerce che offrono prezzi da urlo su capi e accessori, soprattutto firmati e vintage. E buono shopping a tutte!




    Le modelle famose di ieri e di oggi - Lun, 18 Set 2017 10:00:00 +0200
    Moda
    Dall'inizio del secolo ai giorni nostri un excursus sulle modelle più famose della storia. Quelle che tutti hanno sognato e che continuano ad affascinare




    Scarpe e psicologia: cosa dice di te la tua passione per le scarpe! - Dom, 10 Set 2017 18:40:00 +0200
    Moda
    Chi non può vivere senza tacchi, chi non riesce a portarli, chi indossa solo sneakers, chi colleziona décolleté. Siamo tutte diverse in fatto di gusti ed esigenze, ma di certo nessuna è indifferente a questo accessorio che determina lo stile di un look e la tua personalità. Sarà che essendo l’Italia la patria dell’artigianalità della scarpa e c’è una radicata cultura che guida la scelta e il gusto, l’argomento (e lo shopping di scarpe) desta sempre un certo interesse e una certa emozione. Le scarpe ti permettono di cambiare momentaneamente personalità: prova a pensare a quanto ti senti diversa quando indossi un jeans con un tacco 10 rispetto ad una sneaker! Indossare scarpe diverse ci permette di interpretare “ruoli” diversi.Le scarpe parlano di te, del tuo gusto, dei tuoi obiettivi, della tua posizione sociale. Del resto lo diceva anche Carrie Bradshow in Sex and the city, “Le scarpe? Sono migliori del DNA, identificano chiunque senza tanta fatica!”. Hai mai notato che quando osservi una persona che indossa delle scarpe che ritieni brutte o non adatte all’abito che indossa incide sull’opinione che ti sei fatta inizialmente? La scarpa che stona purtroppo non perdona!Cosa incide dunque nella percezione delle scarpe che indossi? La prima cosa è lo stile. Se non azzecchi la combinazione outfit-scarpa-borsa anche se sei vestita bene vieni percepita male, è come stonare una nota in una melodia, disturba le orecchie. La seconda cosa che colpisce immediatamente è la qualità della scarpa: cuciture, materiale, dettagli, suola, come calza. La qualità di una scarpa si percepisce anche da lontano. Il terzo elemento è lo stato di usura. Quando sono deformate da pieghe, la suola o il tacco sono consunti, il materiale è liso o segnato/sbiadito, a livello di immagine è come costruirti una fossa e tuffartici dentro di testa. Non riemergi più!E tu “di che scarpa sei”? Ti piacciono flat, vertiginose, kitten heels, sporty chic? Dicci che scarpe indossi e ti diremo chi sei, potremmo dire. La scelta di un determinato modello di scarpa può rivelare la tua personalità, vediamo dunque cosa comunicano i 5 modelli di scarpe più indossati di sempre.Le ballerineNascono nel 1947 a Parigi, per mano di Rose Repetto, che le crea per il figlio ballerino. Nel giro di 10 anni attrici del calibro di Brigitte Bardot e Audrey Hepburn le trasformano in oggetti del desiderio femminile grazie alla classe con cui le indossano. Se ami e indossi le ballerine sei una donna delicata che vuole farsi proteggere. Sei raffinata, rassicurante, dallo stile classico/elegante, che vuole sedurre con grazia e leggerezza, senza attirare troppo l’attenzione. Le ballerine mettono in luce l’aspetto più fanciullesco della tua personalità. Indossale nella semplicità più assoluta come faceva Audrey, con i pantaloni a sigaretta e un lupetto di cachemire color pastello. Effetto bon ton e raffinatezza alle stelle assicurati!I mocassiniNascono negli anni 30 in America, con il nome di “Loafer” che tradotto significa “fannullone”. Sono scarpe da casa, quasi pantofole, per il tempo libero, e mantengono questa loro connotazione di scarpe casual fino ad oggi, anche se sono state sdoganate ormai anche nelle occasioni più formali (ma non formalissime!). Se ami e indossi i mocassini sei una donna pratica, concreta, essenziale nelle tue scelte e nel tuo modo di essere, dallo stile contemporaneo. L’impronta maschile di questa scarpa mette in luce l’aspetto più androgino del tuo essere donna, che può essere estremamente intrigante e femminile. Più sono strutturati, in pelle e scuri, e più sono rigorosi e maschili. Più sono colorati, leggeri e dettagliati e più sono femminili e abbinabili a quasi tutto quello che hai nell’armadio! Ad un primo appuntamento con un uomo forse non sono la scelta più azzeccata, ma se hai un incontro di lavoro o una riunione sono perfetti! Indossali con dei cropped pants e un blazer per un look sofisticato e contemporaneo.Le Mary JaneQuesto delizioso e lezioso modello di scarpe nasce negli anni 20 in America. Le Mary Jane prendono il loro nome da un personaggio fumettistico, una bambina, che le indossava. Erano nate dunque come scarpe da bambina. Oggi le troviamo declinate in tante versioni, ma rimane ricorrente l’elemento principale, il cinturino alla caviglia o sul collo del piede. Con punta tonda e tacchetto medio sono più raffinate e bon ton. Con tacco alto e punta sono più seducenti e aggressive. Se ami e indossi le Mary Jane sei una donna con un gusto dal sapore retrò, molto femminile, che ama essere elegante e ricercata. Hai uno stile romantico, sei un po’ sognatrice, ti piace essere femmina e anche un po’ bambola! Indossale con degli shorts di pelle o un abitino a trapezio per renderle sdrammatizzarle e renderle grintose.Le décolletéSono le scarpe femminili per eccellenza. La iconica Pigalle di Louboutin fa sognare dacché è nata (nel 2004), milioni di donne in tutto il mondo. Mr. Louboutin in persona disse che questa décolleté “ti obbliga a sentire il tuo corpo”. Se ami e indossi le décolleté col tacco alto sei una donna molto sicura, determinata, e ti diverti a sfoggiare la tua sensualità e forte personalità. E’ la scarpa femminile più amata dal genere maschile, forse anche per questo ci si sente potenti ad indossarle. Hanno il pregio di far percepire il corpo più slanciato, sollevano i glutei, fanno sembrare il piede più piccolo, rendono l’andatura più lenta e sinuosa. E’ facile immaginare perché le amiamo e anche se non sappiamo portarle le desideriamo. Quale donna non desidera avere quella sfrontatezza che solo una décolleté vertiginosa e bellissima ti può dare? Indossale con tutto, non stonano praticamente mai!Le zeppeQuando pensiamo alle zeppe associamo immediatamente due cose: il sughero e gli anni 70! Le zeppe di sughero sono state inventate molto prima, nel 1937 da Salvatore Ferragamo, e poi hanno avuto il loro boom negli anni 70. Sfoggiate a Saint Tropez da bellissime dive del cinema per cui Ferragamo aveva disegnato dei modelli personalizzati chiamandoli con il loro nome, anche oggi non possiamo più farne a meno! Chi non ha nella scarpiera almeno un bel sandalo con la zeppa per l’estate? Se ami e indossi le zeppe sei una donna energica, dallo spirito libero, forte, che ama la praticità e allo stesso tempo vuole farsi notare. Ami la moda, le nuove tendenze, le novità. Sei allegra e spontanea, anche un po’irriverente! Indossale con dei pantaloni palazzo o una gonna plisse rasoterra per un look sofisticato e per allungare visivamente le gambe.Qualsiasi sia la tua preferenza ricorda che le scarpe sono anche un accessorio ludico, col quale divertirti, esprimerti, sedurre...approposito, hai già pensato al prossimo paio di scarpe che vorrai regalarti?




    Oroscopo fashion. La moda segno per segno - Lun, 28 Ago 2017 10:39:00 +0200
    Moda
    A ogni segno il suo acquisto fashion! Scopri quale capo non può mancare nel tuo armadio grazie alle indicazioni più cool delle stelle…




    I 6 fashion trend maschili più odiati dalle donne - Lun, 17 Lug 2017 09:08:00 +0200
    Moda
    La black list dei capi che gli uomini hanno spesso nei loro guardaroba… e che fanno scappare le donne a gambe levate!




    Charlotte Casiraghi: una stilosa 'principessa' acqua e sapone - Gio, 13 Lug 2017 13:56:00 +0200
    Moda
    Anche se priva di titoli nobiliari, la bellissima Charlotte è una vera e propria principessa di stile e non a caso le grandi case di moda la corteggiano per averla come testimonial




    Pippa Middleton e i suoi look più belli - Mar, 11 Lug 2017 09:09:00 +0200
    Moda
    Dalle nozze di Kate, la più piccola delle Middleton è riuscita spesso a rubare la scena alla Duchessa: grazie all'abito sexy da damigella, Pippa è diventata una delle ossessioni inglesi e non solo




    Saldi estivi 2017: le date regione per regione - Lun, 19 Giu 2017 07:00:00 +0200
    Moda
    L’estate è arrivata e con essa anche la voglia di mare, vacanze, ma anche del tanto agognato appuntamento con i saldi estivi che permette di acquistare molti capi stagionali a prezzo scontato. Quest’anno la possibilità di comprare abiti, scarpe e accessori a prezzo ridotto partirà per tutta Italia il 1° luglio ma, a fare la differenza, sarà la durata, che varia da regione a regione. La stagione dei ribassi includerà comunque, in ogni caso, tutto il periodo estivo, con alcune variazioni sul termine ultimo in base alla zona.Cosa sapere prima dell’inizio dei saldiA chi si avventura per negozi, il Codacons consiglia piccole regole basilari da tenere presente per effettuare acquisti sicuri. Importante è conservare sempre gli scontrini, diffidare degli sconti superiori al 70% e accertarsi che i saldi si riferiscano a prodotti di stagione in corso e che sia sempre presente il prezzo originario, per evitare “giochetti” che i negozianti a volte attuano come specchietto per le allodole.Per fare shopping in modo mirato è consigliabile individuare nel proprio guardaroba quei capi essenziali che devono essere sostituiti o mancanti e focalizzarsi su quelli, per concentrare le proprie energie e non rischiare di spendere più del dovuto. Inoltre, è sempre meglio provare il capo prima di comprarlo dato che, in molti casi, non è possibile poi cambiarlo.Saldi estivi 2017 LombardiaA differenza di alcune regioni un po’ più fortunate, alle quali è stato concesso qualche giorno in più per accaparrarsi quel capo di abbigliamento che tanto si desiderava, o quel paio di scarpe che non può mancare perché sempre abbinabile, la Lombardia prevede la fine dei saldi il 30 agosto. Come tutte le altre regioni, l’inizio sarà il 1° luglio e quindi c’è tutto il tempo per programmare qualche week end con le amiche o anche da sole alla caccia dell’accessorio perfetto o di quell’occasione alla quale proprio non si può rinunciare.Saldi estivi 2017 RomaChi vive a Roma non è così fortunato. In Lazio, infatti, i saldi estivi dureranno meno rispetto alle altre regioni, ovvero solamente sei settimane, dal 1° luglio al 12 agosto 2017.Il calendario dei saldi regione per regioneIn dettaglio la durata della stagione dei ribassi regione per regione: Abruzzo: dal 1 luglio al 30 agosto 2017 Basilicata: dal 1 luglio al 2 settembre 2017 Calabria: dal 1 luglio al 1 settembre 2017 Campania: dal 1 luglio al 30 agosto 2017 Emilia-Romagna: dal 1 luglio al 30 agosto 2017 Friuli-Venezia-Giulia: dal 1 luglio al 30 settembre 2017 Lazio: dal 1 luglio per 6 settimane Liguria: dal 1 luglio al 15 agosto 2017 Lombardia: dal 1 luglio al 30 agosto 2017 Marche: dal 1 luglio al 1 settembre 2017 Molise: dal 1 luglio al 30 agosto 2017 Piemonte: dal 1 luglio per 8 settimane non consecutive Puglia: dal 1 luglio al 15 settembre 2017 Sardegna: dal 1 luglio al 30 agosto 2017 Sicilia: dal 1 luglio al 15 settembre 2017 Toscana: dal 1 luglio al 30 agosto 2017 Umbria: dal 1 luglio al 30 agosto 2017 Valle D’Aosta: dal 1 luglio al 30 settembre 2017Veneto: dal 1 luglio al 31 agosto 2017




    Scopri qual è il tuo sottotono di pelle e scegli i colori adatti a te - Lun, 12 Giu 2017 12:29:00 +0200
    Moda
    Capire il proprio sottotono di pelle non è facile, ma una volta individuato potrai valorizzarti con i colori giusti. Qui ti aiutiamo a scoprirlo!




    Il corpo (perfetto) delle donne: 100 anni di modelli di bellezza - Ven, 12 Mag 2017 11:21:00 +0200
    Moda
    Dalle curve esagerate ai corpi androgini: ogni epoca ha il suo ideale di bellezza femminile




    Motivi festeggia San Valentino con te - Lun, 13 Feb 2017 16:50:00 +0100
    Moda
    “Abbiamo percorso un lungo pezzo di strada insieme. Ora possiamo sederci e contare i passi fatti fino a qui.” L’amore è una passeggiata tra i luoghi di noi stessi che conosciamo, angoli che si accendono di emozione ed il cuore diventa una stanza vista mare, illuminata dal sole. Motivi si ispira a questo viaggio per creare i luoghi in cui anche il cuore respira, dove chi ama possa sedersi e guardare l’altra parte di sé, per scoprire che non serve girare il mondo quando sta seduto accanto a te. Milano, Palermo e Napoli si preparano a ricevere regali speciali in occasione del San Valentino. In prossimità dei principali store delle città saranno posizionate panchine a forma di cuore, pronte ad accogliere tutto l’amore di chi farà un pit-stop firmato Motivi. Nelle giornate dall’11 al 14 febbraio un fotografo sarà a disposizione dei passanti per fermare in un click una romantica immagine di coppia.Una storia d’amore quella di Motivi, da vivere e raccontare, ognuno a modo suo.Ecco perché, oltre alle installazioni dedicate agli innamorati, il brand veste i giorni precedenti il San Valentino di uno spirito giocoso e unconventional: 6000 cuscini a forma di cuore invaderanno le città, ed andranno a decorare le panchine rendendo romantico ogni luogo e portando amore e positività.Un mood che conquisterà anche il web, attraverso una campagna Instagram e Facebook all’insegna dell’hastag #motividicuore, volta a stimolare la creazione e la condivisione di immagini e video nelle community di riferimento, dal fashion al lifestyle. I negozi celebreranno il romanticismo, attraverso vetrine speciali allestite nei 300 punti vendita, che omaggeranno alle clienti un lipbalm racchiuso in un cuore rosa, la nuance della nuova visual identity del brand. Una dichiarazione d’amore a chi decide di celebrare il cuore.Perché San Valentino sia un giorno in più per convincersi di trovarsi esattamente nel posto giusto. Comunicazione promozionale




    Sanremo 2017: le donne dell'Ariston scelgono il total black - Ven, 10 Feb 2017 09:59:00 +0100
    Moda
    All'Ariston Maria De Filippi abbaglia in tutti i sensi, Paola Turci incanta con semplicità, Chiara regala un tocco di romanticismo e il make up di Bianca Atzei è il più ammirato. Scopri i look del Festival.




    Sexy in lingerie! L'intimo elegante per la sera - Gio, 09 Feb 2017 13:46:00 +0100
    Moda
    La biancheria da sfoggiare di sera è sensuale e provocante oltremodo. Lasciati sedurre dalle nostre proposte per esaltare la tua femminilità!




    Gigi Hadid: dietro le quinte della campagna Max Mara Accessori - Gio, 26 Gen 2017 12:33:00 +0100
    Moda
    La super top del momento rinnova la sua “love story” con la grande maison del Made in Italy per la nuova campagna Accessori. Le curiosità e tutte le foto dal backstage




    Scarpe: un sogno da perdere la testa - Mer, 25 Gen 2017 17:35:00 +0100
    Moda
    Massima attenzione alla femminilità, lusso estremo e l'apoteosi dell'esclusività e della maestria artigiana: pump, mules e sandali diventano un sexy cult cui ambire. Almeno con la fantasia




Follow us on: facebook twitter linkedin youtube |
|
Join now | Login | Terms and conditions | Privacy | Guidelines | FAQ | News | Language:
Copyright © Hantropos 2011 -2018